Come tratteniamo il respiro

Ognuno di noi ha il suo modo di trattenere il respiro. La sua strategia per affrontare l’apnea. No, non quella di quando ci immergiamo in acqua. Con o senza bombole. No!

Bensì quella di quando siamo di fronte all’obiettivo. Proprio poco prima di quel CLIC o di quel REC che temiamo possa farci sembrare un Barbapapà. O una Barbamamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *