La dimora di noce

La dimora di noce di Milienko Jergovic pubblicato da Scheiwiller è come un film montato dall’ultima scena fino alla prima.

È come essere spettatori di una storia che si dipana a ritroso. Comincia dalla fine e si conclude all’inizio.

La fine che è l’inizio fa pregustare vicende degne del “C’era una volta”, mentre l’inizio, che poi è la fine, è prosaico tanto quanto lo sono le vicende della gente comune. Ma è anche il nuovo inizio di una concatenazione di eventi futuri.

Se vi piacciono le saghe familiari La dimora di noce fa al caso vostro. Anche se questa storia è molto di più. La storia della famiglia di Regina Sikirić Delavale, dei suoi nipoti, di sua figlia, dei suoi cinque fratelli, dei suoi genitori e di suo nonno. Dagli anni Novanta del secolo scorso fino agli ultimi giorni dell’impero asburgico e di quello ottomano.

La storia è quella di «sistemi eliocentrici delle disgrazie» che «si rigenerano ciclicamente» e che «sono l’unica storia viva e vera, una storia che non si spegne ma che si tramanda di generazione in generazione, di epoca in epoca»

Sul canovaccio della vicenda di Regina si moltiplicano le biografie di numerosi personaggi straordinariamente affascinanti. Amori non corrisposti e tradimenti danno il via a un intreccio di incomprensioni e menzogne sul filo rosso della rabbiosa sete di vendetta di Regina.

Il pessimismo sulla possibilità di un bene si scontra con il desiderio irrinunciabile di amore e di Dio (quello dei cristiani, degli ebrei e dei musulmani che le onde della storia hanno fatto approdare sullo stesso lido).

Il caleidoscopio degli eventi è svolto con la maestria narrativa propria di un rapsodo: Miljenko Jergović che ci introduce nel suo epos e in quello del popolo jugoslavo.

Per aprire la scatola misteriosa di questo Mystery Book vai sulla mia pagina FB e sul mio profilo Instagram. In particolare tieni d’occhio le Stories di Instagram!
Per approfondire QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *