Buon anno! Per un 2018 da protagonisti

Ripartire dal bello che c’è per essere protagonisti del cambiamento. Quello che, inevitabilmente, un nuovo anno porta con sé. Con questo spirito inauguro il mio nuovo blog professionale. Luogo di conversazione e condivisione di storie. Naturale evoluzione de La Meravigliata della Grotta  (https://lameravigliatadellagrotta.wordpress.com/).

Elena Inversetti con il 2018 vuole fare quello che meglio sa fare e che più desidera fare: RACCONTARE il bello che c’è.

Raccontare le femmine. Ai maschi (https://elenainversetti.com/il-padre/) e alle femmine stesse (https://elenainversetti.com/il-sesso-utile/). Le femmine come me (anzi, meglio di me) un po’ fuori dalle righe, un po’ fuori dagli schemi, un po’ fuori controllo… fuori, insomma! In un turbinio di follia rigenerativa che ho chiamato #flussodincoscienza. Per andare oltre, sdrammatizzando, il sentimento depressivo che spesso ci prende alla gola. Donne, uomini… società ancora in crisi.

Sono giornalista e il giornalismo è “conversazione”. Qui raccolgo conversazioni che vogliono essere racconti condivisi, relazionali, inclusivi e contagiosi. Chiamatelo se volete storytelling o community content managing o brand journalism di se stessi. Chiamatelo progetto (di vita) editoriale.

Chiamateli FLUSSI DI INCOSCIENZA RIGENERATIVI.

 

Rispondi