IL TOUCH NOOO!

 

La pervasività del web che rappresenta la grande resa del nostro tempo è ben rappresentata dalla ribellione al touch della nostra lingua madre.

L’evoluzione della specie ci ha dotato di pollice opponibile, ma l’involuzione del mobile, online, wifi, hightech… ci ha involuti obbligandoci all’uso indiscriminato dell’indice.

E se i Millennials e gli iGen con l’indice scrollano che è un piacere, gli altri aggrottano la fronte cercando ti “touchare” il meglio possibile.

La versione inversamente del touch ve la racconto con il supporto di alcuni esempi di vita vissuta.
#flussodincoscienza

Rispondi